The surroundings: from Lagos to Sagres

Monte Rosa si trova nell'estremità sud-occidentale dell'Algarve; è questa la regione più meridionale e calda del Portogallo, caratterizzata dal clima mite e dall'assenza della caratteristica "saudade" (nostalgia) portoghese. Quest'angolo del Portogallo è anche l'estremità sud-occidentale dell'intera Europa.

Il complesso turistico si trova in campagna, a 10 km dalla città di Lagos e a soli 1,7 km dal villaggio di Barão de São João, un autentico paesino portoghese, composto da piccole case, un paio di piccoli negozi di generi alimentari (forniti di prodotti biologici), un buon numero di bar genuini ed ospitali e qualche ristorantino; questo villaggio è famoso in Algarve per i suoi boschi, meta continua di escursioni organizzate per ogni tipo di turista.

Esiste un collegamento via Autobus con Lagos, via Bensafrim.

Lagos è una città antica le cui spiagge, limpidissime, sono caratterizzate da falesie e isolotti modellati dal processo di erosione nel corso dei secoli. E' sicuramente una delle città più belle ed interessanti dell'Algarve, preferita da molti turisti ed immigrati per la sua luminosità, freschezza e tranquillità. Ricca di tradizione, ospita mercati di ogni genere, tra cui quello quotidiano del pesce, in pieno centro, dove si può trovare di tutto, pesci e crostacei locali ma anche d'importazione. Non mancano di certo luoghi d'interesse storico, come ad esempio il mercato degli schiavi, essendo stata questa zona fondamentale durante i viaggi alla scoperta delle colonie in Africa e America. Le antiche mura risalgono al sedicesimo secolo.

Lagos è colma di negozi e ristoranti, tipici portoghesi ma anche stranieri: indiani, cinesi, thailandesi, e molte pizzerie e gelaterie italiane. Abbondano i pub all'inglese, all'irlandese, e molti altri locali che ci permettono di gustare sapori di tutto il mondo in questo paese ospitale amato e scelto da molti come seconda patria. Nei locali tipici nazionali si possono gustare piatti di pesce o il celebre "frango piri-piri", il pollo grigliato piccante (al peperoncino) come lo sanno fare solo quì.

Lungo il litorale meridionale si possono incontrare splendidi villaggi di pescatori, come Burgau e Salema. Molti turisti amano visitare la località di Sagres (30 km), dalle impressionanti coste a dirupo e formazioni di roccia, in quella che veniva chiamata "la fine del mondo" ed è in effetti l'estremità sud-occidentale d'Europa, da cui passavano le navi destinate a solcare l'Oceano e a scoprire nuovi mondi.

In solo mezz'ora si raggiunge il litorale occidentale con le sue spiagge selvagge e incontaminate che guardano verso l'Oceano; qui non solo si può godere la giornata tra ombrellone e acqua cristallina, ma si possono fare anche delle meravigliose escursioni lungo la costa, lungo le antiche mulattiere, osservando i pescatori del luogo che sfidano la vertigine appostandosi su altissimi dirupi, o solo sognare davanti a tale spettacolo della natura.

Lagos è il capolinea occidentale di una minuscola linea ferroviaria che attraversa l'Algarve lungo la costa fino a raggiungere il confine con la Spagna. Possiede anche una stazione degli autobus.

L'antica città di Silves con la sua architettura Morica vale la pena di una visita, cosiccome il villaggio montano di Monchique, dove si vive ancora in modo semplice e d'estate ci si può allietare al fresco dei suoi boschi e ruscelli. È una zona molto interessante per fare passeggiate.

map of the area

Cliccare sulla mappa per vedere dove si trova Monte Rosa

ristorante Castelejo

pijl linkspijl rechts

IndietroAvanti